Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Parte elettrica impianto riscaldamento.

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto UtenteMike

1
voti

[1] Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto Utenteangus » 11 giu 2024, 13:56

Se ne è parlato tante volte, ma qualcuno mi fa sempre venire qualche dubbio. :^o

In una struttura ricettiva è stato installato un nuovo impianto di riscaldamento (sostituzione caldaia a gasolio con caldaia a legna, installazione pannelli solari termici, sostituzione pompe, puffer, ecc...)
La nuova caldaia ha meno di 35kW. Non c'è un progetto di un professionista. No luogo ma.r.c.i.o.
L'idraulico che ha installato il tutto si è occupato solo della parte "idraulica".

Io sono stato incaricato di eseguire tutti i collegamenti elettrici tra caldaia, valvole, pompe, termostati, sonde, ecc...
La linea di alimentazione del quadro nel locale caldaia è rimasta invariata, così come è rimasto invariato l'impianto elettrico del locale.
La fornitura dell'intero edificio è di 10 kW monofase.

A lavori finiti la D.L. mi chiede la DICO ai sensi del 37/08 per la mia parte di lavoro.

Secondo me invece non devo produrla per 2 motivi:
1) L'impianto elettrico è rimasto invariato. (io sono installatore elettrico lettere A e B)
2) La parte elettrica che ho realizzato è impianto "bordo macchina" per la caldaia e quindi già compresa nella DICO dell'idraulico.

È corretto se semplicemente documento il mio lavoro con gli schemi elettrici e li faccio allegare alla DICO dell'idraulico? o devo fare altro? una DICO per manutenzione straordinaria?

Come la pensate?
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.980 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3741
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

3
voti

[2] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 11 giu 2024, 16:13

angus ha scritto:
È corretto se semplicemente documento il mio lavoro con gli schemi elettrici

Ottimo e abbondante.
Puoi rilasciare una dichiarazione di aver eseguito a regola d'arte quanto sopra documentato.

(esempio la "dichiarazione generalizzata" di TNE)
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
12,5k 4 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4952
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

4
voti

[3] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto UtenteMike » 11 giu 2024, 16:37

Esatto, la DICO ai sensi del DM 37/08 riguarda l'impianto termico, che comprende anche l'equipaggiamento elettrico per il suo funzionamento. All'idraulico che ti ha incaricato, se te lo richiede, puoi rilasciare una dichiarazione di conformità alla regola dell'arte (L. 186/68).
--
Michele Lysander Guetta
--
"Non pensare mai al dolore, al pericolo o ai nemici un momento più lungo del necessario per combatterli." — Ayn Rand
Avatar utente
Foto UtenteMike
54,0k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15716
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[4] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 11 giu 2024, 17:41

Io sono più che d'accordo!
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.879 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3504
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

4
voti

[5] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 12 giu 2024, 7:09

La scorsa settimana presso l'associazione artigiani della provincia di Trento ho proprio svolto una formazione agli idraulici su questo tema, chiaramente 2 ore di caos e di stupore, siamo partiti con sentirmi dire " ma cosa ti inventi??" "ho sempre fatto così e nessuno mi ha mai detto niente" ma l'aspetto forse che mi ha stupito di più è che tantissimi artigiani , durante questa formazione, si sono confrontati con i propri progettisti elettrici e termotecnici e nessuno dava ragione a me, la tesi comune era parte idraulica la certifica (conformità) l'idraulico, parte elettrica la certifica (conformità) l'elettricista. Alla fine ho fatto loro l'esempio di un impianto ascensore, chi costruisce tale impianto (lettera f) certifica tramite la conformità sia la parte meccanica che la parte elettrica e da lì abbiamo iniziato a capirci, comunque non è stato semplice.
dd.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
50,5k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4003
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

1
voti

[6] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto UtenteNSE » 12 giu 2024, 8:38

iosolo35 ha scritto:, si sono confrontati con i propri progettisti elettrici e termotecnici e nessuno dava ragione a me,
dd.jpg


TNE non ha mai fatto un articolo in tal senso?
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
3.002 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

1
voti

[7] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 12 giu 2024, 8:46

NSE ha scritto:TNE non ha mai fatto un articolo in tal senso?


Ho trovato sul numero 12/1998 una risposta a lettera (pagina 11)
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
12,5k 4 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4952
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

1
voti

[8] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 12 giu 2024, 16:46

iosolo35 ha scritto:La scorsa settimana presso l'associazione artigiani della provincia di Trento ho proprio svolto una formazione agli idraulici su questo tema, chiaramente 2 ore di caos e di stupore, siamo partiti con sentirmi dire " ma cosa ti inventi??" "ho sempre fatto così e nessuno mi ha mai detto niente" ma l'aspetto forse che mi ha stupito di più è che tantissimi artigiani , durante questa formazione, si sono confrontati con i propri progettisti elettrici e termotecnici e nessuno dava ragione a me, la tesi comune era parte idraulica la certifica (conformità) l'idraulico, parte elettrica la certifica (conformità) l'elettricista. Alla fine ho fatto loro l'esempio di un impianto ascensore, chi costruisce tale impianto (lettera f) certifica tramite la conformità sia la parte meccanica che la parte elettrica e da lì abbiamo iniziato a capirci, comunque non è stato semplice.
dd.jpg


Non avrei voluto essere al tuo posto!

Hai rischiato di essere lapidato :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.879 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3504
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[9] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto Utenteangus » 12 giu 2024, 21:04

Grazie a tutti per le conferme! :ok:
E il suggerimento della "dichiarazione generalizzata" come rispetto della regola dell'arte.

Però, volendo ora fare l'avvocato del diavolo, come la mette l'idraulico che nella sua dichiarazione di conformità mette (ammesso che lo faccia :mrgreen: ) una parte di impianto che di fatto non ha realizzato lui?
Provo a rispondermi da solo: allega la mia dichiarazione e dal suo punto di vista quella parte di impianto è un semplice "componente"?

Inoltre, rilancio: di fatto io (che sono un installatore elettrico, lettera A) realizzo una parte di impianto di riscaldamento (lettera C) per cui non sarei "abilitato".
Avrebbe senso chiedere alla camera di commercio di aggiungere alle mie abilitazioni la lettera C limitata alla parte elettrica?
Ho già, ad esempio, la "lettera G Limitatamente a: impianti rilevamento di gas, fumo ed incendio"
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.980 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3741
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

6
voti

[10] Re: Parte elettrica impianto riscaldamento.

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 13 giu 2024, 6:26

L'idraulico allega alla sua dichiarazione di conformità la tua dichiarazione di corretta posa regola d'arte della parte elettrica dell'impianto di riscaldamento, per svolgere questo lavoro non bisogna avere la lettera a del DM 37 poiché la parte elettrica dell'impianto di riscaldamento fa parte dell'impianto di riscaldamento stesso per cui per poterla svolgere e certificare bisogna avere la lettera c che è l'abilitazione che ha un idraulico.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
50,5k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4003
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 56 ospiti