Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatore: Foto Utente6367

0
voti

[1] Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 24 mar 2024, 18:48

Buongiorno a tutti.

Per il lavoro che svolgo, spesso sono a rinfrescarmi la memoria su alcuni articoli del Codice della Strada, così, ultimamente, leggendo l'art. 158 (Divieto di fermata e sosta dei veicoli), ho trovato il seguente comma:

1. La fermata e la sosta sono vietate:
...
h-bis) negli spazi riservati alla fermata e alla sosta dei veicoli elettrici;
h-ter) negli spazi riservati alla ricarica dei veicoli elettrici.
Tale divieto è previsto anche per i veicoli elettrici che non effettuano l'operazione di ricarica o che permangono nello spazio di ricarica oltre un'ora dopo il completamento della fase di ricarica.
Tale limite temporale non trova applicazione dalle ore 23,00 alle ore 7,00, a eccezione dei punti di ricarica di potenza elevata di cui all'articolo 2, comma 1, lettera e), del decreto legislativo 16 dicembre 2016, n. 257))
.


(Qui l'art.2, comma 1, lettera e) del D.L. 16/12/2016 n.257 per la definizione di punto di ricarica di potenza elevata)

Ora, non avendo un veicolo elettrico, non ho mai fatto caso quali dati espone la colonnina di ricarica pubblica, per cui chiedo: quando la ricarica è terminata, la colonnina espone il tempo che il veicolo rimane comunque collegato alla colonnina medesima?
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

La gentilezza dovrebbe diventare lo stile naturale della vita, non l'eccezione [Siddhārtha Gautama]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
17,1k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4405
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

0
voti

[2] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 24 mar 2024, 21:09

diciamo che è tutto un casino, io non ne conosco le regole ma pare neanche chi di dovere..... mi sono visto questo....

come al solito, qua, il furbo è sempre quello che ha il vantaggio. :mrgreen:

saluti
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
4.093 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4713
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[3] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 24 mar 2024, 22:36

Max2433BO ha scritto: quando la ricarica è terminata, la colonnina espone il tempo che il veicolo rimane comunque collegato alla colonnina medesima?

Non lo so, forse dipende dal tipo di colonnina. Di certo, le colonnine di ENEL X (penso siano tra le più diffuse - perlomeno dove abito ce ne sono molte, e tutte ENEL X) comunicano la fine carica al proprietario, tramite l'app ENEL X Way. Inoltre, dopo 60 minuti dalla fine carica viene aggiunta al costo della ricarica una penale di 0,10 euro + IVA al minuto, il che dovrebbe sollecitare il conduttore a liberare il posto.

P.S.
Dove abito ho visto parecchie colonnine installate (un gruppo da 4 punti ricarica anche nelle vicinanze di casa, raggiungibile a piedi in pochi minuti), ma non ho mai provato ad utilizzarle, sia perché la mia auto è una ibrida plugin (anche con batterie scariche viaggio comunque), sia perché i costi delle colonnine sono elevati: la tariffa minima di ENEL X (ricarica in corrente alternata) è di € 0,69 + IVA al kWh, praticamente 84 centesimi al kWh, quando con la ricarica casalinga spendo attualmente circa € 0,28 al kWh (costo ottenuto dividendo il totale della fattura - tolto il canone TV - per il numero di kWh consumati nei due mesi oggetto della fattura).
Visto il filmato inserito da Foto Utentelelerelele, concordo sul fatto che anche a carica ultimata il cavo rimane bloccato (sicuramente sulla presa dell'auto, probabilmente anche sulla colonnina), per cui l'eventuale rimozione del veicolo da parte della Polizia municipale comporterebbe un problema non facilmente risolvibile.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.469 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2474
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[4] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 25 mar 2024, 0:16

Se la regola dice che al massimo possono rimanere li un'ora dopo la ricarica, basterebbe, molto banalmente e con pochissima spesa, fare in modo che i led verdi di fine ricarica inizino a lampeggiare in rosso dopo 60 minuti dal termine della ricarica stessa, questo allerterebbe gli eventuali automobilisti "distratti" che fossero in zona, ed allo stesso tempo attirerebbe l'attenzione delle eventuali pattuglie in transito, oltre a dimostrare agli agenti eventualmente chiamati che il tempo e' effettivamente trascorso ... costo zero, dato che i led sono gia RGB, serviva solo aggiungere qualche riga di software al programma di gestione della colonnina.

A meno che la "dimenticanza" non sia stata intenzionale, ovviamente :twisted:
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
6.665 3 5 10
Master
Master
 
Messaggi: 4262
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[5] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto Utentefpalone » 25 mar 2024, 15:50

visti i costi improponibili dell'energia erogata dalle colonnine di ricarica, il loro unico utilizzo pratico è quello di posti auto per vetture ibride plug in, al posto delle strisce blu. :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentefpalone
19,1k 6 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[6] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 25 mar 2024, 16:10

Franco012 ha scritto:(...) concordo sul fatto che anche a carica ultimata il cavo rimane bloccato (sicuramente sulla presa dell'auto, probabilmente anche sulla colonnina), per cui l'eventuale rimozione del veicolo da parte della Polizia municipale comporterebbe un problema non facilmente risolvibile.


Quindi chi ha normato è, come spesso accade, non informato sul reale funzionamento dei sistemi di ricarica...
... andiamo bene! :mrgreen:
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

La gentilezza dovrebbe diventare lo stile naturale della vita, non l'eccezione [Siddhārtha Gautama]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
17,1k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4405
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

0
voti

[7] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 25 mar 2024, 16:54

Beh chi legifera mica può tener conto di tutto...

La norma prevede un limite alla sosta, se l'auto dovesse risultare bloccata i vigili potrebbero essere dotati di apposita app per sbloccarla, e/o applicare dei sani CEPPI e far pagare un multone memorabile.

Il costo delle colonnine è e sempre sarà (salvo periodi di agevolazioni/offerte) più alto che a casa, è sempre stato circa il doppio ed è giusto così, paghi per un utilizzo saltuario di una risorsa costosa; se le usi molto esistono varie tariffe flat, io non mi sono mai interessato perché ho sempre ricaricato a casa, tranne qualche "esperimento" con la Twingo
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
32,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8728
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[8] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto Utenteguzz » 25 mar 2024, 17:25

L'articolo sul divieto di sosta parla solo di sanzione amministrativa (da 87 a 344, può anche essere abbastanza cara).
Quello sulla rimozione forzata dice esplicitamente che al posto della rimozione si può bloccare il veicolo, nei casi in cui non ci sia intralcio alla circolazione.

Quindi non ci vedo sto gran problema.

Inoltre sono abbastanza ignorante sulle rimozioni forzate... Nelle grosse città avvengono con frequenza?
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
5.623 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3047
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

1
voti

[9] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 25 mar 2024, 17:55

guzz ha scritto:(...) Inoltre sono abbastanza ignorante sulle rimozioni forzate... Nelle grosse città avvengono con frequenza?


No, deve costituire un grave intralcio (*) o un pericolo per la circolazione.

E' ovvio che sostare in particolari aree riservate porta in automatico alla rimozione del veicolo: parlo delle aree di sosta per la polizia di Stato, i carabinieri, la guardia di finanza (gli organi di pubblica sicurezza in genere), i corpi diplomatici e consolari,...

Invece se sosti su una fermata dell'autobus non ti dice niente nessuno, a meno che non passino quei cattivoni degli accertatori della sosta :mrgreen:

(*) poi se sei uno particolarmente in vista e col tuo suvvone sosti alla membro di segugio in alcune vie del centro storico sicuramente non ti dirà mai niente nessuno, perché il potere logora chi non ce l'ha!!!
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

La gentilezza dovrebbe diventare lo stile naturale della vita, non l'eccezione [Siddhārtha Gautama]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
17,1k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4405
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

1
voti

[10] Re: Richiesta informazioni colonnine di ricarica pubbliche

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 25 mar 2024, 18:35

Max2433BO ha scritto:Invece se sosti su una fermata dell'autobus non ti dice niente nessuno ...

Salvo che non passi un'autista di bus con in mano un mezzo gia incidentato ed a cui e' tutto il giorno che stanno facendo girare le ... (quelle) :mrgreen: :twisted:
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
6.665 3 5 10
Master
Master
 
Messaggi: 4262
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)


Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti